07 Settembre 2020

Tampone e Assicurazione per tutti i dipendenti Fipill

Il datore di lavoro ha l'obbligo di tutela e garanzia della salute e della sicurezza nei luoghi di lavoro.

La Fipill da sempre opera nel massimo rispetto dei propri dipendenti. Per questo, al rientro dalle ferie estive, oltre a condurre sui propri lavoratori una serie di test sierologici a tappeto, ha messo a punto un'assicurazione per tutelare economicamente i propri lavoratori in caso di contagio da Covid-19.

La scelta di fare o meno il tampone obbligatorio spetta unicamente al medico del lavoro o all'autorità sanitaria, ma l'azienda ha operato questa scelta in modo da mettere al riparo tutti i suoi componenti da qualsiasi sorpresa possa eventualmente verificarsi.